sulla tradizione orale in india

La tradizione orale in India può essere fatta risalire al V sec a.C.

pancatantra

pancatantra

La più antica raccolta di origine orientale il “Pancatantra” è sopravvissuta attraverso una traduzione araba dell’VIII sec.

Si compone di un racconto-cornice sul quale si innestano settanta favole che veicolano una morale (l’azione giusta è quella che comporta maggiori vantaggi). Il racconto-cornice narra di un re indiano che affida i suoi tre figli alle cure del saggio, autore dell’opera, affinchè li educhi.Non si sa quando è stato composto perchè l’originale è andato perduto. In occidente esistono molti rifacimenti, spesso differenti fra di loro, si presume che una fra le più antiche redazioni, risalga tra il II e VI sec d.C.

Annunci
wordpress